Monitoraggio legislativo

Lettura degli atti parlamentari e governativi
Monitoraggio legislativo

Il Monitoraggio Legislativo consiste nella puntuale lettura degli atti parlamentari e governativi per comprenderne il processo di formazione ed il contenuto.

Si esplica nelle seguenti attività:

  • Mappatura degli Soggetti Istituzionali;
  • Profilatura degli interlocutori politici e istituzionali strategici per il Cliente;
  • Monitoraggio delle attività dei seguenti Soggetti Istituzionali: Governo (Presidenza del Consiglio e Ministeri), Senato della Repubblica e Camera dei Deputati (Commissioni Parlamentari Permanenti e di inchiesta), Autorità Indipendenti, Parlamento Europeo e Commissione Europea.

Nel dettaglio il servizio si esplicita in un notiziario quotidiano o settimanale, a seconda della richiesta, riguardante i seguenti atti:

  • Provvedimenti di interesse pubblicati in Gazzetta Ufficiale;
  • Lavori delle Commissioni e delle Aule parlamentari comprendenti la presentazione di disegni e proposte di legge, discussione dei testi e presentazione degli emendamenti, orientamenti politici, votazioni;
  • Atti di sindacato ispettivo: segnalazione di interrogazioni, interpellanze;
  • Atti di indirizzo sull’attività del Governo: mozioni, risoluzioni, ordini del giorno, indagini conoscitive;
  • Attività della Presidenza del Consiglio dei Ministri: convocazioni delle riunioni, resoconto delle sedute e relazione sui documenti approvati;
  • Decreti, circolari e regolamenti ministeriali.